The End

Postato il

Ho fatto un incidente.

Io sto bene, ma la macchina NO.

Addio bolide Tobia (almeno credo).

Mi sento da schifo.

Tino
Amore mio, le macchine si aggiustano, le Bubu no … il tuo Tino ti abbraccerà e ti coccolerà fino a quando non ti usciranno quei brutti pensieri dalla testa. Un bacione passerotto


10 thoughts on “The End

  1. Che tu stia bene penso sia l’unica cosa che conta ora.
    Per la macchina mi auguro che presto la riparerai – prenderai un’altra.
    Certo che periodaccio….. ma la colpa è dell’altro? 🙁

  2. Colpa mia… Assolutamente!
    I freni di una macchina di 12 anni non sono propriamente scattanti e io lo dovevo sapere.
    Mona mi ma tant!

  3. Mamma mia, che brutta cosa. Per esperienza so che, quando non ci si fa male ma la macchina appare da buttare, si rimugina a lungo sugli errori e sulle colpe. Ma quel che conta davvero è che stai bene: tutto il resto s’aggiusterà. Abbraccio

  4. Ho già scritto il Potopensiero su Librofaccia…
    Tino è un grande!! 🙂

    E tu non sentirti mona: io ho fatto un testacoda a 30 allora sfasciando il davanti del fu Rutto Azzurro contro un guard-rail…

    UN abbraccio..e risali in sella subito, come coi cavalli!

  5. Grazie tesorini, siete davvero dolci dolci…
    Per la macchina.. Approfitterò degli incentivi di rottamazione.
    Però mi piange il cuore 🙁
    Pazienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.