Una pranzo tutto Rose e Fiori :)

Postato il

prato

 

La descrizione dell’incontro l’ha magistralmente resa Marple, nei commenti del post precedente…

Io posso aggiungere solo che i fiori che m’ha regalato sono stupendi (sì, sì, mi ha pure portato dei fiori 😛 ), e che la sua compagnia non è da meno.

Abbiamo chicchierato così amabilmente che mi sono pure dimenticata di avere una fame gigantesca pregressa, tutto a vantaggio della mia morbida linea (eufemismo…).

Visto il successo di questo primo rendez-vous abbiamo deciso (perchè siamo due donne attive e propositive noi, mica ca…) che ci renderemo responsabili dell’organizzazione di un grande meeting di blogger, possibilmente in queste afose lande venete, che raccolga il maggior numero di partecipanti possibili…

Sotto a chi tocca, le liste sono aperte. E niente piagnistei da femminuccie o fisime su look e affini. L’importante è stare bene assieme, già ci riusciamo via blog, non vedo perchè non ci si debba riuscire in carne ed ossa. Dico bene mia cara Marple?!

Io ad esempio sono arrivata così di corsa/sudata/ con la criniera così scarmigliata che devo esserle sembrata una pazza, eppure con grande magnanimità ha deciso di passare un paio d’orette con me lo stesso. Mica male, no?!

Prato della Valle è come sempre meraviglioso (anche se c’è chi non concorderà) 😀


12 thoughts on “Una pranzo tutto Rose e Fiori :)

  1. Pur facendo parte dei casi umani irrecuperabili ( in riferimento ai commenti del post precedente) io mi prenoterei anche, per il megabloggerraduno. Però mi auguro che il club delle patronesse abbia la compiacenza di organizzarlo verso la fine di Luglio, che prima non credo di riuscire a schiodarmi! 🙁

  2. MA i casi unami sono ovviamente tutti invitati, ci mancherebbe 😀
    Fine Luglio?! Si potrebbe fare…
    Devo consultarmi con la mia co-patronessa e poi magari creo una pagina sul blog dedicata all’evento 🙂

  3. @ Rosa: quale scarmigliata, era elegantissima e maestosa nel suo giovanile incedere; e garbata ed amabile conversatrice, ma del resto la stoffa della vera signora si intravede anche da signorina;
    @ Gan: ho detto “più o meno RECUPERABILI”, non irrecuperabili tout court! e siete stati tutti trattati con sincero e protettivo affetto, MA MANNAGGIA A VOI, SE OGNI TANTO NON VI DECIDETE A DARVI UNA SMOSSA INVECE DI STAR TUTTO IL TEMPO A RIMUGINARE SULLE FERITE DEL PASSATO, SULLE ANGOSCE DEL PRESENTE E SULLE INCERTEZZE DEL FUTURO INVECE DI TIRAR FUORI QUEL TANTO DI CANEDERLI CHE AVETE (vi ricordate di quelle due cose piazzate tra le gambe là sotto? ecco, dovreste trovarle ancora là, ma devono proprio essere due signore a ricordarvelo?), FAR PIAZZA PULITA DI CATTIVI PENSIERI E MOLESTE PRESENZE E CONCENTRARVI A LAVORARE PER IL VOSTRO BENESSERE (repeat: VOSTRO) SENZA PERDERVI IN TANTE MENATE E SENZA CONTARVI TROPPE PALLE DA SOLI, NE GUADAGNERETE IN SERENITA’ E SALUTE. Magari scriverete qualche post in meno, ma sicuramente vi divertirete di più.
    Da parte nostra, avrete tutto il sostegno necessario, e anche di più se chiedete.
    E ci aggiungo: eccheccazzo!!!!
    Besos

  4. Ah, comunque di raduni se ne possono fare anche più di uno, magari in tempi e luoghi diversi; ma a luglio qui l’afa si sente anche in collina.

  5. laVecchiaMarple :
    Ah, comunque di raduni se ne possono fare anche più di uno, magari in tempi e luoghi diversi; ma a luglio qui l’afa si sente anche in collina.

    Beh basterebbe un’adeguata fornitura di ventagli.

  6. Certo che se il pranzo è stato tutto rose e fiori, il linguaggio dei commenti non è privo di Florilegi, mia cara 😀
    Per i ventagli sono d’accordo: sono tres chic e donano immediato sollievo, nonchè braccia toniche a lungo andare 🙂

  7. P.S. Ma lo sapete che vi adoro, vero?!

    laVecchiaMarple :
    SE OGNI TANTO NON VI DECIDETE A DARVI UNA SMOSSA INVECE DI STAR TUTTO IL TEMPO A RIMUGINARE SULLE FERITE DEL PASSATO, SULLE ANGOSCE DEL PRESENTE E SULLE INCERTEZZE DEL FUTURO INVECE DI TIRAR FUORI QUEL TANTO DI CANEDERLI CHE AVETE (vi ricordate di quelle due cose piazzate tra le gambe là sotto? ecco, dovreste trovarle ancora là, ma devono proprio essere due signore a ricordarvelo?)

    Questa poi sui canederli è la mia frase preferita 😀

  8. Notizia bomba per tutti gli Oblivion Fans.
    Lo tsunami di Internet si abbatte su Milano.

    A grande richiesta del popolo di Youtube, uno storico teatro milanese come il Teatro Franco Parenti aprirà le porte agli Oblivionfans che finalmente potranno vedere dal vivo un vero e proprio “OBLIVION SHOW” con il meglio del nostro repertorio.

    La prima è prevista per Giovedì 11 Giugno alle 21,15 ma le repliche continueranno per tutto il mese di Giugno dal Martedì al Sabato.

    Per info: 02 59995206 Email: biglietteria@teatrofrancoparenti.com‘)”> biglietteria@teatrofrancoparenti.com

    Per la prima volta un grosso teatro decide di accogliere un movimento spontaneo di consensi nato sulla rete.

    Ora abbiamo bisogno di voi navigatori. Uscite nel mondo reale.
    Popolo del doppio click, fateci vedere che faccia avete.

    Per festeggiare, e invogliarvi, abbiamo deciso di pubblicare su Youtube un altro video dal nostro ultimo DVD “DI PALO IN SESTO” ovvero la prima esecuzione online della nostra CAZZOTTISSIMA 1 – LA CANZONE DEL SOLE registrata live allo Zò Caffè di Bologna in occasione del ControXFucktor lo scorso 9 Marzo.

    http://www.youtube.com/watch?v=931pQlzaUsY

    OBLIVION SHOW: L’evento CULT dell’estate milanese.

    Davide, Lorenzo, Francesca, Graziana e Fabio

  9. @ Poto: l’incontro è stato deciso da un giorno all’altro, se avessimo saputo che eri libero ti avremmo aggregato volentieri; sappi che sono in elaborazione altri incontri, e magari potremo farli più vicino a casa tua. Non sentirti comunque escluso…. anzi! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.