In nome dei bei vecchi tempi…

Postato il

Oggi, per l’ultima volta (almeno fino a quando si iscriverà ad un master o ad una specialistica), sono andata a Padova a fare da camicia di forza alla mia amatissima ex-coinquilina, per evitarle di fuggire dall’ultimo esame (da panico) che la separava dall’agognata laurea (eravamo anche compagne di corso)…
Ovviamente alla fine ce l’ho fatta e lei ce l’ha fatta: a Marzo sarà dottoressa anche lei!!
Una bellissima mattinata, anche se ero in ansia più di quanto io sia mai stata per uno qualsiasi dei miei esami… Ma sapere di essere lì affianco a lei, con la sua mano che tremava forte stretta nella mia, o che si aggrappava al mio cappotto stazzonandolo tutto, mi ha fatto sentire proprio proprio felice e in pace con me stessa.
Lucia è arrivata accompagnata anche da un’altra amica, Lia, e così eravamo in due quando l’assistente terribile del prof ci ha avvicinate durante una pausa chiedendoci se anche noi dovessimo passare sotto le sue grinfie (Lucy intanto era sotto torchio in un’altra stanzetta), al che io guardandolo con un sorriso candido gli ho risposto: “No, no, noi siamo i due ladroni che accompagnano Gesù Cristo sulla croce” Lui, che pareva tanto stronzo s’è fatto una risatina, io però non ho potuto fare a meno d’arrossire…
Le battutine mi vengono così spontanee che alle volte non riesco a reprimermi, ma in fondo io sarei molto più “codarda” 😛

me and my lucy


3 thoughts on “In nome dei bei vecchi tempi…

  1. Verresti a farmi da supporto morale anche ai miei sei che mancano?

    Certo che si iniziassi a studiare sarebbe meglio… 😉

  2. @Poto: certo che verrei! Sono una “motivatrice” di lunga esperienza e con qualche discreto successo all’attivo, se vuoi ti mando il mio curriculum e le mie referenze 😀
    @Asa_Ashel: credo che, purtroppo, il nostro premier sia insuperabile, almeno in questo campo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.