Altre Foto della laurea: Papiro & co.

Postato il

Per chi non avesse mai frequentato una laurea Patavina,
chiarirò subito che è in uso preparare al laureato un “papiro” in cui gli amici si sfogano scrivendo tutte le stupidaggini, i gossip, i dettagli più o meno scabrosi che hanno accumulato su di voi in tutti questi anni di conoscenza…
Dopo aver preparato detto scritto, corredandolo con una caricatura che ne ricalchi le meraviglie, travestono il malcapitato Dottore e lo costringono a dare lettura pubblica del poema epico, lettura corredata da ampi sorsi di una bevanda alcolica a loro scelta.
Spesso detti individui, cospargono il laureato di tutta una serie di schifezze nauseabonde per somma gioia di presenti e passanti (fortunatamente nel mio caso il tempo inclemente ha risvegliato la loro clemenza)…

Dato che mi è stato richiesto di fornire prova documentale di quanto hanno fatto a me,
inserisco qui sotto alcune foto della goliardata…
Il travestimento prescelto è nel mio caso HARRY FOTTER, in omaggio al fatto che fino a poco fa portavo degli occhiali assai simili a quelli del maghetto e ad altre mie supposte attitudini 😉
Inizia la vestizione, che comprendeva anche le già citate calze a rete, l’unica cosa che riparasse le mie gambe dal freddo dicembrino…
vestizione
Ed ecco a voi Harry Fotter
harry1
Che regge saldamente una bella bottigliona di spumante dolce (me l’hanno fatta bere TUTTA)
e la sua, ehm…, bacchetta magica 😀
harry2

Simpatici, no?!

Quello che se la ride, alla mia sinistra è l’impaginatore del papiro, l’unico degli amici che non avesse la forza di impormi di bere ad ogni errore.. So sweet 😀


2 thoughts on “Altre Foto della laurea: Papiro & co.

  1. eccole le prove documentali di cui facevo richiesta !
    Harry Fotter ?
    hahaha
    Certo che a meritarsi questo titolo qualche cosa di losco devi aver combinato …
    Ma il tuo bello è al corrente di questi tuoi trascorsi ?

    Simpaticissime le foto , grazie di essere stata al gioco anche con chi ti conosce solo tramite questo blog .

  2. @Asa_Ashel:
    Figurati! Adoro mettermi in gioco e poi tu sei così caro che era impossibile rifiutarti questa cortesia 🙂
    Il mio bello è in gran parte responsabile per questa fama,
    che provi a smentirmi se ne ha il coraggio 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.