Calmante…

Postato il

Ho scoperto che ascoltare Tschaikovsky

è un buon antidoto all’afa:

tutte queste belle cascatelle di note alte

evocano rilassanti immagini di laghi gelati, tundra, neve…

e poi gli ampi movimenti degli archi

e mi sembra di galleggiare nell’acqua fresca…

Comincio quasi a sentire un refolo di aria frizzantina che entra dalle finestre 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.