Weekend

Postato il

Due notti e due giorni con il mio Tino in montagna…

Che pace!

C’erano anche Molto Cugina e Giusy con Luuuna la bellissima cockerina biondona…

Cena (e Pranzo, vista la sovrabbondanza) con Gnocchi di zucca e arrostino di maiale, fatti con le sante manine dei due ometti.

Insomma un fine settimana perfetto, in cui mi sono dimenticata di tutti le mie ansie.
Se non fosse per un brutto incubo…

Tutti pronti per la mia proclamazione: parenti, amici con il papiro, genitori con la corona d’alloro, io in coda con gli altri per essere proclamata dalla commissione…

E invece neinte, non mi chiamano, non mi sono laureata…

Mi sveglio piangente, per fortuna c’era Simone che ha risposto ai miei pigolii, si è svegliato e m’ha stretto forte a sè, asciugandomi le lacrime…


3 thoughts on “Weekend

  1. Questi incubi popolano anche le mie notti…. ogni sera uno scenario diverso ma la sostanza è sempre la stessa…. mi dimentico del mio giorno di discussione, non ho fatto l’esame di Stato o non l’ho superato, succedono imprevisti e non mi laureo.
    Penso che sia perché sembra davvero troppo bello finire e così anche stanotte ennesimo sogno contorto… una mia amica dottoressa doveva fare il mio stesso esame per diventare allo stesso tempo infermiera ( bah…… cose strane) e io ero talmente in pensiero per lei che mi sono scordata del mio esame accorgendomene solo la sera…. inutile dire che ero disperata.
    Forza Rosa, arriverà Natale per tutti!!!!!!!! E manca davvero poco 😉
    E’ già il 3 novembre e il tempo vola….. festeggeremo entrambe un bellissimo Natale e Capodanno, il primo senza libri!
    Buona settimana,
    Micky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *